post

Dona il 5×1000 alle Caligirls

Donare il 5×1000 della dichiarazione dei redditi è un gesto d’amore completamente gratuito per te, ma che per noi ha un valore inestimabile perché ci aiuta a raggiungere importanti obiettivi.

Con una semplice firma puoi essere al nostro fianco in tutte le sfide che quest’anno abbiamo davanti: con il tuo aiuto possiamo estendere sempre di più le nostre attività, migliorando ulteriormente la qualità  dei servizi di educazione e sportivi. Vogliamo investire nelle nostre ragazze, offrire una risposta concreta a chi desidera avvicinarsi al Softball, avvalendosi di strumenti sempre più idonei nel percorso educativo allo sport  insieme alla professionalità dei nostri operatori sportivi.

 
 
Area degli allegati
 
 
D

DALLA FLORIDA IL SALUTO DELLA NAZIONALE AZZURRA DI SOFTBALL AL CALI ROMA 1972

Una dedica speciale al Cali Roma 1972 dalle ragazze della nazionale azzurra di softball, impegnate in Florida nella prepazione al campionato europeo di fine giugno e delle Olimpiadi di Tokyo. Tra le fila dell’Italia anche le “nostre” Priscilla Brandi e Giulia Longhi.

COMUNICAZIONE CALI ROMA 1972

post

IL BASEBALL E IL SOFTBALL SONO MAESTRI DI VITA

Mentre proseguono senza sosta i lavori sul diamante di gioco del Cali Roma 1972 in vista della stagione alle porte che per noi avrà inizio il prossimo 23 Maggio, quando affronteremo i sardi dell’ASD Catalana Baseball, vogliamo condividere con voi alcune considerazioni.

Il Cali Roma 1972 è una gran bella realtà non solo sportiva, ma anche sul piano sociale e culturale e da quasi cinquant’anni svolge attività in un quartiere periferico quale Acilia, di cui purtroppo si sente parlare quasi esclusivamente per notizie di cronaca nera.

Ma noi non molliamo e non ci lasciamo abbattere dai luoghi comuni così come non ci autoghettizziamo, infatti i nostri ragazzi e ragazze insieme alle loro famiglie ci considerano un punto di riferimento importante e assoluto.

Del resto, chi pratica lo sport a livelli agonistici, difficilmente ha voglia e tempo di gettare la propria vita alle ortiche.

Soprattutto chi pratica il baseball e il softball, sa bene cosa significa sacrificarsi per ottenere risultati, e ben lontano da chi inizia a giocare a calcio col mito della ricchezza, è ben consapevole che molto difficilmente otterrà onori e prime pagine, ma che al contrario dovrà versare sudore, lacrime e sangue, dimostrando di possedere quel carattere e quella personalità che nella vita sono necessarie per non lasciarsi andare o comunque rassegnarsi alla disperazione o alla mediocrità.

E lo sanno bene gli atleti e i dirigenti che con noi sono cresciuti e si sono formati nel corso degli anni: uomini e donne che hanno dimostrato di avere stoffa non soltanto sul campo, ma in tutta la propria esistenza.

STEFANO LESTI, RESPONSABILE COMUNICAZIONE CALI ROMA 1972

post

Le “nostre” Priscilla Brandi e Giulia Longhi da domani in Florida con la Nazionale di softball per proseguire la preparazione in vista del Campionato Europeo di Giugno e i Giochi Olimpici in Luglio

Dal sito web della Fibs:

“Vola oltreoceano la Nazionale Italiana di softball che proseguirà la propria preparazione, dopo i raduni a Pescara e nel Friuli Venezia-Giulia, negli Stati Uniti, più precisamente presso il Jackie Robinson Complex di Vero Beach e Fort Myers, Florida dal 13 al 29 aprile.

La trasferta americana sarà la prima uscita ufficiale da CT per Federico Pizzolini che, preso l’incarico dopo la dipartita di Enrico Obletter, ha dovuto seguire a distanza il raduno friulano a causa della positività al Covid-19. Ora guarito, il manager Pizzolini potrà guidare sul campo la preparazione della squadra in vista del Campionato Europeo di casa a fine giugno ed i Giochi Olimpici in luglio. 

Il programma della trasferta in Florida prevederà un totale di otto incontri amichevoli contro Stati Unitie Canada per permettere alle azzurre di confrontarsi contro avversarie che si troveranno poi di fronte a Tokyo.

Le atlete convocate e lo staff si troveranno l’11 aprile per l’esecuzione dei tamponi molecolari, poi partiranno il 13 aprile dall’aeroporto di Malpensa alla volta degli Stati Uniti. Il rientro in patria è previsto per il 29 aprile.”

Entusiasta Consuelo Terrevoli, dirigente del Cali Roma 1972:

“Siamo molto orgogliosi sia per il Cali che per la nostra città che due campionesse, Priscilla e Giulia, cresciute tra le nostre fila, stiano facendo carriera con la Nazionale azzurra onorando sia il softball che contestualmente la società che le ha formate e lanciate.”

COMUNICAZIONE CALI ROMA 1972

post

BASEBALL SERIE B, RINVIATA LA PRIMA GIORNATA AL 23 MAGGIO

Nessuna novità nella struttura della serie B Baseball nonostante il rinvio del playball al 23 maggio. Nella riunione tra le 33 società e la Federazione, svoltasi in videconferenza martedì sera, l’unica novità rispetto a quanto era previsto è stata l’abolizione di playoff e playout che porteranno quindi le vincenti dei gironi alla promozione diretta in serie A 2022 e le ultime classificate alla retrocessione nella serie C 2022, confermando di fatto le 4 promozioni e le 4 retrocessioni già previste.

Confermata anche la suddivisione delle partecipanti in 4 gironi, 3 a 8 squadre ed 1 a 9 squadre (gruppo A). Confermate tutte le normative riguardanti AFI e atleti extra UE già presenti nella Circolare Attività Agonistica, il playball della serie B baseball sarà, come detto, il 22-23 maggio e la stagione terminerà nel mese di settembre.

Il dettaglio della composizione dei gironi.

Girone A: Fossano, Avigliana Rebels, Codogno, Ares, Legnano, Junior Parma, Piacenza, Poviglio, Reggio Rays.
Girone B: Padova, T-Rex Pastrengo, Dynos Verona, White Sox Buttrio, Junior Alpina, Yankees, Castenaso, Padule.
Girone C: Cral Ravenna, San Lazzaro, Torre Pedrera Falcons, Pianoro, Cupramontana, Le Pantere Potenza Picena, Fano, Fovea Foggia.
Girone D: BSC Grosseto, Livorno, Boars Grosseto, CALI ROMA, Nettuno 2, Roma Brewers, Messina, Catalana.

Si ringraziano il sito ufficiale della Fibs e l’autore dell’articolo Fabio Ferrini

COMUNICAZIONE CALI ROMA 1972